Parco Etologico

Sullo stesso terreno della Fattoria Sociale Isca delle Donne insiste la realizzazione, in fase di costruzione, del primo Parco Etologico regionale: un canile rifugio/sanitario per l’accoglienza di cani ed animali d’affezione abbandonati e/o randagi. Il Parco è una struttura produttiva collegata ed integrata con la strategia complessiva della Fattoria Sociale Rurale. Per la realizzazione dell’opera il terreno è stato donato, in comodato d’uso per 70 anni, alla Provincia dalla Diocesi di Avellino ed è stato utilizzato un finanziamento europeo attraverso la regione Campania.

(Parco Progetti POR Campania FESR 2007-2013)

POR Campania FESR 2007-2013
"La tua Campania cresce in Europa”

rendering parco etologico (Sacco)


Planimetria generale del Parco Etologico


Immagini render del Parco Etologico

     


     

 

 

 

 

Multimedia


Area download
Iscriviti alla news